Perché la Scuola del Gratuito

Terzo Convegno della Scuola del Gratuito: un percorso  lungo 23 anni  partito dall’idea profetica di Don Oreste Benzi di creare una società nuova che egli chiamava la Società del Gratuito per ben distinguerla da quella attuale, basata sul profitto, sull’interesse personale, sulla competizione e su rapporti di diffidenza tra gli uomini.

Nella Società del Gratuito  tutto viene finalizzato al bene dell’uomo, a rapporti di cooperazione e di aiuto reciproco in modo che non si creino scompensi nella giustizia e nella distribuzione dei beni della terra.

Vista dalla nostra posizione di sudditi dell’economia liberale, un’utopia .girasoli

Mancava il mezzo di attuazione di questa nuova società, lo strumento fondamentale per cambiarla . Così nascono la Pedagogia e la Scuola del Gratuito: educare le nuove generazioni nella Gratuità perché siano in grado un giorno di prendere in mano il cambiamento.

La scuola del Gratuito non è pertanto solo un insieme di metodi per insegnare   meglio a bambini e  ragazzi ma un passaggio propedeutico verso un futuro migliore, pacifico, fraterno e giusto.

Caratteristiche della Pedagogia del Gratuito sono la fiducia e la responsabilità, la motivazione a sviluppare i propri doni, la capacità di riflessione critica che genera libertà di scelta, il saper scegliere e lavorare insieme, la partecipazione e l’integrazione, l’aiuto reciproco, il riconoscimento e il rispetto del valore di ogni persona.

Una scuola che applichi integralmente la Pedagogia del Gratuito è capace di dar vita a uomini nuovi per una nuova e più felice società perché non genera  conflitto, prepotenza , esclusione, non genera morte  ma vita.

Il valore sociale della scuola è incommensurabile per cui essa può essere vitale al sistema del profitto o rivoluzionaria per un mondo diverso.

Ma costruttori della Pedagogia del Gratuito non ci si improvvisa perché troppi sono i condizionamenti del profitto a cui noi  stessi, educatori, siamo sottoposti. E’ necessario un cammino comune e il Convegno della scuola del Gratuito  è una delle sue tappe più importanti in cui ascoltare , confrontarsi, riflettere e portarsi a casa un pezzo di cambiamento, un pezzo di futuro.

Annunci

Novità editoriale al 3* Convegno SdG

Sarà disponibile al 3* Convegno della Scuola del Gratuito in programma a Forlì il 30 Settembre -1° Ottobre il nuovo libro di Ferdinando Maria Ciani, “Vi insegno a prendere il volo: la scuola del Gratuito spiegata ai bambini “.

L’opera,  una cinquantina di pagine illustrate dall’artista Germano Ovani, rilega una serie di articoli scritti dall’autore per Popotus , l’inserto del quotidiano Avvenire dedicato ai bambini . 

Un libro dedicato e rivolto al pubblico infantile per raccontare cos’è e come funziona la Scuola del Gratuito: «La Scuola del Gratuito  non si trova in un luogo preciso e non ha insegnanti e allievi con nomi e volti precisi perché essa sorge ovunque ci siano bambini, ragazzi, maestri o professori che hanno voglia di vivere la scuola in modo diverso.
La vostra stessa scuola può divenire una Scuola del Gratuito.»

Spiega l’autore: <<  parlare ai piccoli studenti di cose grandi e belle è la cosa più facile che ci sia perché i bambini le cose grandi le hanno nel cuore , le sognano e le aspettano, non si accontentano della realtà ma son capaci di andare oltre >>.

Un libro per i piccoli dunque ma adatto anche a tutti quei grandi  capaci di far vivere il bambino che è in se’ .  La Pedagogia del Gratuito spiegata ai bambini infatti conquista e avvince anche il lettore adulto per la semplicità e la immediatezza della narrazione accompagnata da aneddoti  e suggestioni che provengono  dall’esperienza umana e professionale di Ferdinando Ciani.

Un racconto da leggere genitori e figli assieme, maestri e maestre, in classe,  con i propri allievi .

3° Convegno SdG: i lavori di gruppo

La mattina della domenica 1° Ottobre sarà dedicata alla costruzione di linee didattiche ed educative operative secondo la Pedagogia del Gratuito. I partecipanti avranno modo di scegliere al momento dell’ arrivo/ registrazione uno dei  gruppi tematici di lavoro divisi per ordini di scuola al fine di cercare di rendere più concreti e attuabili possibili nelle realtà scolastiche di provenienza le strategie elaborate.lavoro di squadra: Persone Pianificazione in una conferenza e l'innovazione Concetto Archivio Fotografico

I temi proposti , attivabili con gruppi di almeno 10 persone, spazieranno in tutto l’ambito della vita di classe con l’obiettivo di “ generare vita”  riguardando perciò la capacità di ascoltare, la conduzione  democratica della classe, la formulazione del patto educativo con gli allievi, la valorizzazione delle diversità, la gestione di situazioni problematiche,  la motivazione all’apprendimento, la valutazione gratuita, e altri temi inerenti.

Alcune domande stimolo aiuteranno il gruppo a focalizzare i temi scelti  dopodiché  ciascuno potrà contribuire, in base alla propria esperienza e  a ciò che ha ascoltato nelle relazioni del Sabato , alla costruzione di un  possibile percorso  di Pedagogia del Gratuito costantemente supportati dalla presenza di  alcuni membri dello staff.

I risultati dei lavori saranno quindi nuovamente condivisi in assemblea plenaria in modo da rendere leggibile  a tutti i partecipanti  un progetto che a quel punto  risulterà  articolato e coerente, stimolo concreto  per iniziare a gestire la classe in modo generativo.

Quello dei lavori di gruppo rappresenta dunque una parte molto importante e delicata del Convegno in quanto  costituisce il banco di prova, per  convegnisti e   organizzatori, della comprensione dello spirito della Scuola del Gratuito e della sua potenzialità di  traduzione  in esperienze reali .


Cos’è la scuola del gratuito

La “scuola del gratuito” è un progetto pedagogico che si pone come obiettivo un’educazione capace di liberare la scuola e la società dai disastrosi condizionamenti della cultura del “profitto”. leggi tutto

ISCRIZIONI E INFO CONVEGNO 2017

Archivi

Se vuoi contattarci o sapere quando ci incontriamo:

scuoladelgratuito@gmail.com

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 168 follower

Aspettiamo i tuoi interventi!

  • 56,558 visite da Marzo 2009

Convegno Nazionale Scuola del Gratuito Forlì - 30 Settembre-1 Ottobre 2017

Nessun evento in arrivo