La famiglia si allarga

Senza bisogno di particolare pubblicità la nostra famiglia di insegnanti del Gratuito si allarga! Due nuovi colleghi negli ultimi due incontri: il passa parola funziona a quanto pare, lentamente ma funziona.  Si amplia anche il gruppo dei genitori : ad ogni incontro appare un nuovo volto . E sono tutti pieni di voglia e di entusiasmo. E’ bello sapere che c’è ancora in giro gente a cui piace sperare e soprattutto rimboccarsi le maniche! Fa bene al cuore…

Come insegnanti ci stiamo muovendo nei quartieri per presentare  il progetto della Pedagogia e della scuola del gratuito dopo il successo ottenuto a Villa S. Martino. Intanto procedono le sperimentazioni avviate nelle varie scuole: piccole cose come l’autodeterminazione della gita scolastica da parte degli studenti, l’ ascolto dei genitori come esperti dei loro figli in alcuni classi di primaria e secondaria, le verifiche senza voto, alcune tecniche di motivazione allo studio e di gestione gratuita della classe. Nell’ultimo incontro si è deciso di mettere in rete, al termine dell’anno scolastico, le esperienze compiute a beneficio di chiunque voglia leggerle.

  Il gruppo di genitori invece sta lavorando alacremente ad una serie di proposte da presentare alla  scuola . Si lavora in particolare sul dialogo. Un primo importantissimo risultato è stato la riconvocazione, dopo anni di assenza, delle assemblee delle famiglie per confrontarsi e condividere istanze da portare nei Consigli di classe e anche dell’assemblea dei rappresentanti di classe.

Siamo convinti che le cose grandi non si realizzano aspettandole  dall’alto ma costruendole insieme dal basso, dai piccoli gesti di speranza e di profezia. Ciò che è importante è che non rimangano tante piccole isole.

Per questo la pedagogia del gratuito vuole dialogare con tutte le forze e le idee che vanno nella stessa direzione. Riteniamo ad esempio strumenti complementari la Cooperazione educativa del Freinet, la recente rivoluzionaria Pedagogia dei genitori , la illuminante teoria di Wegner o l’autogestione scolastica dei bambini di Vila Das Aves in Portogallo.

A voi che ci leggete sul blog, insegnanti,  genitori o studenti che siate, chiediamo di aiutarci  a stabilire questo dialogo per crescere insieme nei valori più profondi dell’educazione. Noi non possiamo raggiungervi se non lo scegliete voi…

 

Annunci

0 Responses to “La famiglia si allarga”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Cos’è la scuola del gratuito

La “scuola del gratuito” è un progetto pedagogico che si pone come obiettivo un’educazione capace di liberare la scuola e la società dai disastrosi condizionamenti della cultura del “profitto”. leggi tutto

Archivi

Se vuoi contattarci o sapere quando ci incontriamo:

scuoladelgratuito@gmail.com

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 185 follower

Aspettiamo i tuoi interventi!

  • 59,459 visite da Marzo 2009

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: