Pensieri di fine anno scolastico

 

In  questi giorni di fine anno scolastico ci si rende conto della pazzia collettiva che imperversa nelle aule  . Ragazzi stanchi che intravedono la luce delle vacanze alla fine del tunnel e  alzano bandiera bianca inibendo  qualsiasi  forma di  reazione .

 

Università, così i professori pilotavano i concorsi

Li vedi col sorriso perenne sul volto, totalmente insensibili ad ogni stimolo didattico anche quando si tratta di rimediare a brutti voti di cui sembra non importargliene più nulla  .

Di là della cattedra insegnanti stressati  che spingono  a finire il programma o a cercare verifiche di improbabile  recupero  fino all’ ultimo istante.  In qualche attimo di pausa, magari proprio mentre gli  allievi stanno fissando con lo sguardo vuoto il foglio dell’ultima verifica, un pensiero lucido attraversa la mente del provato docente: “ pensa che bello se da domani scomparissero i voti; se potessi dire a Marco ad Elena e a Alex che hanno ancora un impreparato da rimediare  ma non hanno più benzina da bruciare, se potessi dirgli, senti ne riparliamo l’anno prossimo…..andiamo tutti fuori a goderci il sole”.

E invece sei lì il 4 di Giugno  a chiedergli di spremersi come un limone per salvare l’anno scolastico  o forse solo la stima dei suoi genitori o di se stesso. Giovanni giorni fa si è rifiutato di fare la verifica e solo l’intervento dei genitori  ha potuto costringerlo ( ma non convincerlo!)  a rimediare. Quel pezzo di carta con  cose scritte sopra per obbligo cambierà la sua preparazione, la sua crescita, la sua maturazione o provocherà invece l’ indelebile ricordo di una scuola matrigna che costringe  e disinnamora al sapere?

Non so se l’insegnante o i tuoi stessi genitori  hanno compreso la tua protesta ma  a te va un grazie dalla Scuola del Gratuito. Sei l’unico sano in questa gabbia di matti.

Annunci

0 Responses to “Pensieri di fine anno scolastico”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Cos’è la scuola del gratuito

La “scuola del gratuito” è un progetto pedagogico che si pone come obiettivo un’educazione capace di liberare la scuola e la società dai disastrosi condizionamenti della cultura del “profitto”. leggi tutto

Archivi

Se vuoi contattarci o sapere quando ci incontriamo:

scuoladelgratuito@gmail.com

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 185 follower

Aspettiamo i tuoi interventi!

  • 59,453 visite da Marzo 2009

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: