La Scuola del Gratuito sbarcherà in Francia?

 

E’ di questi giorni la notizia che la Francia starebbe prendendo in considerazione l’idea di abolire i voti scolastici.

bandiera francese : Schema mappa della Francia coperto di bandiera francese Archivio Fotografico

 

La notizia è di quelle che fanno clamore e  pertanto va presa con prudenza perché ciò che viene giornalisticamente dato per quasi certo in realtà è solo un’ipotesi. Però anche ridotta alla realtà essa appare ugualmente una novità  interessante e stimolante. Queste le dichiarazioni del neo ministro dell’Education Nationale  Benoit Hamon (da www.corriere.it): “ l’ultima inchiesta Pisa lo ha dimostrato: i giovani francesi sono quelli che temono di più l’errore e che presentano i tassi più elevati di non risposta alle domande, per paura di sbagliare È il momento di tornare a riflettere su un nuovo modo di valutare, al servizio dell’apprendimento e dei progressi degli allievi” .

Il ministro sostiene che la scuola francese deve uscire dalla logica binaria «lo sa», «non lo sa», per trovare il modo di valutare i miglioramenti e sfuggire alla logica delle umiliazioni.

Non è ancora la Scuola del Gratuito ma almeno un passo in avanti; ci si interroga sul voto , si infrange il mito scolastico di tutti i  tempi, l’indiscutibilità della sua necessità a livello pedagogico. E lo si fa a livello centrale, di istituzione ufficiale,  quando nella maggior parte delle scuole europee, compresa quella italiana, si continua a puntare sulla valutazione meritocratica.

Se la riforma francese andasse in porto crescerebbe  il numero delle nazioni che vedono nel voto  un impedimento all’apprendimento anziché un incentivo, così come  già la Norvegia e la Finlandia dove il voto non si usa fino a 13 anni.

Per ora il ministro Benoit ha dato mandato ad una commissione di studiosi di analizzare i limiti del sistema di valutazione scolastico e le possibili soluzioni tra cui anche l’abolizione del voto stesso. Avranno tempo fino a Dicembre. Attendiamo con speranza.

 

 

Annunci

0 Responses to “La Scuola del Gratuito sbarcherà in Francia?”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Cos’è la scuola del gratuito

La “scuola del gratuito” è un progetto pedagogico che si pone come obiettivo un’educazione capace di liberare la scuola e la società dai disastrosi condizionamenti della cultura del “profitto”. leggi tutto

ISCRIZIONI E INFO CONVEGNO 2017

Archivi

Se vuoi contattarci o sapere quando ci incontriamo:

scuoladelgratuito@gmail.com

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 166 follower

Aspettiamo i tuoi interventi!

  • 55,021 visite da Marzo 2009

Convegno Nazionale Scuola del Gratuito Forlì - 30 Settembre-1 Ottobre 2017

Nessun evento in arrivo


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: