In prossimità del Natale ci  piace fare un augurio ai nostri lettori in esperanto perché è la lingua della speranza e della fratellanza, la lingua universale che attraversa gli idiomi  di molti popoli. Sarà mai  la  lingua comune  che  si augurava il suo inventore  Ludwik Zamenhof ? Da parte nostra lo speriamo. Certo sarebbe bello vederla insegnata nelle scuole come lingua di Pace e di Integrazione.

Border from holly and christmas tree.

Feliciajn  

           Kristnaskon

   kaj         novan  jaron  !!

 

Buon Natale e buon anno nuovo !

 

 

Annunci

0 Responses to “”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Cos’è la scuola del gratuito

La “scuola del gratuito” è un progetto pedagogico che si pone come obiettivo un’educazione capace di liberare la scuola e la società dai disastrosi condizionamenti della cultura del “profitto”. leggi tutto

Archivi

Se vuoi contattarci o sapere quando ci incontriamo:

scuoladelgratuito@gmail.com

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 185 follower

Aspettiamo i tuoi interventi!

  • 59,460 visite da Marzo 2009

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: